Ma durante una ristrutturazione, la sostituzione delle PORTE INTERNE E’ DEDUCIBILE ai fini delle detrazioni fiscali del 50%?
7 Luglio 2017
5 CONSIGLI PRATICI PER MIGLIORARE L’ISOLAMENTO TERMICO
9 Luglio 2017

NON RIESCI A DORMIRE? LO SAPEVI CHE DORMIRE BENE AIUTA A DIMAGRIRE?

L’importanza di un letto in legno massello.

I benefici del sonno sono molteplici. Vediamo di capire DOVE dormire e perché.

Ci possono essere mille motivi che non ti permettono di dormire bene durante la notte, e non c’è niente di più dannoso. Dormire in modo sano, infatti, è importantissimo sia da un punto di vista fisico che psicologico. Durante il sonno succedono una serie di cose meravigliose:
-nella fase REM, la fase del sonno più profonda, IL CERVELLO SI RILASSA E SI RIGENERA completamente;
-DORMIRE MANTIENE IN SALUTE perché alza le difese immunitarie, ed abbassa le proteine infiammatorie;
-RENDE PIU’ CALMI: chi dorme poco è ansioso e aggressivo e ha il 70% di probabilità in più di incorrere nella depressione;
Il sonno regola anche il FUNZIONAMENTO DEGLI ORMONI:
-le donne che dormono poco possono avere mestruazioni irregolari, peggioramento della sindrome premestruale, e perfino un’ovulazione alterata;
-dopo le tre ore continue di sonno VIENE RILASCIATO NEI RAGAZZI L’ORMONE DELLA CRESCITA, quindi è importante, specialmente per loro, dormire a lungo e in modo comodo;
-AIUTA A DIMAGRIRE E A RIMANERE IN FORMA: chi dorme poco tende a compensare la mancanza di sonno mangiando di più durante il giorno, e abusando di caffè e sostanze stimolanti;
-dormire bene MIGLIORA LA CONCENTRAZIONE e la capacità di elaborare soluzioni nuove, permettendo di ottenere risultati migliori a scuola e nel lavoro;
Per ottenere tutti i benefici di un sonno ristoratore, occorre prestare particolare attenzione ai MATERIALI di cui ci circondiamo in camera da letto.
Il letto deve essere preferibilmente IN LEGNO. Evitare il metallo che conduce le onde elettromagnetiche. Per motivi allergici è bene evitare anche il tessuto come rivestimento nell’imbottito o in alternativa scegliere un tessuto con trattamento “medibed”: si tratta di un tessuto anallergico privo delle impurità del cotone che costituiscono il terreno di coltura ideale per le spore micologiche.
Tra i legni, il migliore in assoluto è il pino cembro (Pinus cembra, L. 1753), detto anche semplicemente cembro o cirmolo: è un albero sempreverde aghifoglie del genere Pinus che vive sulle Alpi, e che offre un legno molto pregiato dalle molteplici proprietà tanto da essere considerato il legno per eccellenza nella costruzione di letti e culle.
I nostri letti in legno, interamente ad INCASTRO, senza chiodi, viti o colla, sono disponibili in tutte le misure: singoli, una piazza e mezzo, matrimoniali o su misura. Tutti sono realizzati in Italia con legno massello in varie essenze. Chiamaci per avere maggiori informazioni sul letto in legno più adatto alle tue esigenze.
Nelle foto: letto in ciliegio massello.

Condividi

Comments are closed.

Italiano